OBIETTIVO STRATEGICO 1

“Tuteliamo e proteggiamo la Salute e la Vita”

La Croce Rossa Italiana pianifica ed implementa attività e progetti di assistenza sanitaria e di tutela e promozione della salute, volti alla prevenzione ed alla riduzione della vulnerabilità individuale e della comunità, incoraggiando l’adozione di misure sociali e comportamentali che determinino un buono stato di salute. Lo sviluppo dell’individuo passa necessariamente anche attraverso la promozione della salute, intesa come uno stato di completo benessere fisicomentale e sociale, che richiede quindi un approccio globale ed integrato all’individuo, basato sulla persona nel suo intero e nei diversi aspetti della sua vita.

Costituiscono obiettivi specifici di quest’area:

  • migliorare lo stato di salute delle persone e delle comunità;

  • proteggere la vita e fornire supporto socio-sanitario alle comunità;

  • costruire comunità più sicure attraverso la promozione della salute;

  • assicurare l’acquisizione di competenze da parte della comunità per proteggere la propria vita e quella degli altri.

Costituiscono attività quadro di quest’area:

  • la diffusione del Primo Soccorso;

  • l’educazione alla salute e la promozione di stili di vita sani;

  • il servizio ambulanza;

  • i servizi in ausilio al Servizio Sanitario delle Forze Armate, come previsti dalle Convenzioni di Ginevra;

  • la diffusione del BLS, del BLSD, del PBLS del PBLDS;

  • le manovre di disostruzione pediatrica;

  • il trucco e la simulazione.

la salute è “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza dello stato di malattia o infermità”.

La salute è un diritto umano fondamentale e rappresenta una risorsa per la vita quotidiana che va difesa e sostenuta. Per arrivare a uno stato di completo benessere una persona (o un gruppo) deve essere capace di identificare e realizzare le proprie aspirazioni, di soddisfare i propri bisogni e di modificare positivamente l’ambiente circostante o di farvi fronte; deve intraprendere, cioè, un processo di promozione della salute che la metta in grado di aumentare il controllo sulla propria salute e di migliorarla.

Organizzazione mondiale della sanità(OMS)

Promozione della donazione volontaria

donazione del sangue

Promuoviamo e supportiamo attivamente la donazione del sangue e degli emoderivati nei luoghi di aggregazione e all’interno delle strutture idonee.

Primo soccorso

corsi di primo soccorso

I volontari qualificati dalla Croce Rossa tengono corsi di primo soccorso nelle scuole elementari, medie e superiori (durata di 10 ore), alla popolazione adulta (durata 18 ore) e nelle aziende.
La vigente legislazione italiana prevede, ai sensi del D-Lgs 81/08, la formazione del personale dipendente addetto al primo soccorso aziendale. La croce Rossa Italiana, attraverso medici ed istruttori, tiene lezioni teoriche e pratiche volte alla certificazione del personale.

manovre salvavita

Divulgazione delle manovre salvavita (rianimazione cardi-polmonare, disostruzione delle vie aeree, arresto di un’emorragia) attraverso brevi lezioni interattive a genitori, insegnanti, familiari e comunità.

Educazione alla salute e promozione stili di vita sani

prevenzione delle malattie

Attività volte a garantire uno stile di vita sano e sicuro con particolare attenzione alla popolazione a rischio. rientrano inq ueste attività le iniziative di prevenzione delle malattie cardiovascolari, trasmissibili e non trasmissibili.

corretta alimentazione

Organizzazione d’incontri informativi sulle corretta alimentazione e sui disturbi ad essa correlati al
fine di evitare i rischi conseguenti a diete non controllate ed utilizzo di farmaci.

Servizio di ambulanza e trasporti assimilabili

trasporto infermi

Il servizio è rivolto a persone con difficoltà di deambulazione che hanno necessità di spostarsi dalla propria residenza ad altre destinazioni. Può essere espletato mediante l’impiego di ambulanze attrezzate o di auto in base al tipo di trasporto da effettuare ed alle modalità con cui deve essere accompagnata la persona.

trasporto medicinali

Il servizio è rivolto a persone con difficoltà motorie per le quali viene effettuato il ritiro e la consegna dei farmaci dalle farmacie convenzionate alle abitazioni a seguito della prescrizione medica.