OBIETTIVO STRATEGICO 4

“Disseminiamo il Diritto Internazionale Umanitario"

DISSEMINAZIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO, DEI PRINCIPI FONDAMENTALI, DEI VALORI UMANITARI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

La Croce Rossa Italiana condivide con gli altri membri del Movimento Internazionale il mandato istituzionale della disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari.

La Croce Rossa Italiana, in quanto membro del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, gode del vantaggio comparativo di poter lavorare in rete con le altre Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, nonché con gli altri membri del Movimento Internazionale, al fine di migliorare l’intervento in favore dei vulnerabili. Coerentemente con il Principio Fondamentale di Universalità, la Croce Rossa Italiana condivide conoscenze, esperienze e risorse con le altre Società Nazionali.

Costituiscono obiettivi specifici di quest’area:

  • adempiere al mandato istituzionale della diffusione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari;
  • sviluppare opportunità di collaborazione all’interno del Movimento Internazionale, coerentemente con il Principio Fondamentale di Universalità.

Costituiscono attività quadro di quest’area:

  • disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario;

  • la disseminazione dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari del Movimento Internazionale;

  • i progetti di cooperazione (bilaterali e/o multilaterali) con le altre Società Nazionale sia a livello nazionale che decentrato;

  • le attività volte alla promozione della tutela dell’emblema;

  • l’IDRL (International Disaster Response Laws, Rules and Principles, promosso dalla Federazione Internazionale).

Il diritto internazionale umanitario (DIU) è l’insieme delle norme di diritto internazionale che riguarda la protezione delle cosiddette vittime di guerra o vittime dei conflitti armati.

Costituisce una parte molto importante del diritto internazionale pubblico e include le regole che, in tempo di conflitto armato, proteggono le persone che non prendono, o non prendono più, parte alle ostilità e pongono limiti all’impiego di armamenti, mezzi e metodi di guerra.

Diffusione del Diritto Internazionale Umanitario e dei Principi

Diffusione DIU

Divulgazione e promozione del Diritto Internazionale Umanitario al fine di far acquisire una maggiore coscienza critica della popolazione rispetto ad eventi quali i conflitti armati e l’uso di armi in generale.

Sensibilizzazione dei volontari ai Principi CRI

Sviluppiamo la consapevolezza e l’acquisizione di una conoscenza dei principi fondamentali della C.R.I. quale elemento guida per l’azione nell’Associazione.

Cooperazione Internazionale

Promozione del Movimento Internazionale

Sensibilizzazione dei Soci e della popolazione alle politiche e alle strategie adottate dai membri e dagli organi del Movimento Internazionale, al fine di integrare queste in una visione più ampia del servizio.

Scambio di buone pratiche

Iniziative, eventi o seminari per lo scambio di buone pratiche con le Società Nazionali consorelle al fine di rafforzare la cooperazione e condividere le esperienze delle consorelle o altre organizzazioni che condividano i Principi Fondamentali e i Valori Umanitari.

cooperazione e sviluppo

Realizzazione di progetti di sviluppo sociale con Società Nazionali consorelle o con altre organizzazioni all’interno e all’esterno del territorio nazionale. I progetti, grazie alla condivisione di capacità ed esperienze diverse, hanno un impatto reale sulla realtà della comunità. Il costante monitoraggio e la valutazione finale permette di verificare i risultati e di rimodulare i progetti con i
partner per ottenere un maggior impatto.

cooperazione per attività internazionali

Realizzazione di progetti di sviluppo sociale con Società Nazionali consorelle o con altre organizzazioni all’interno e all’esterno del territorio nazionale. I progetti, grazie alla condivisione di capacità ed esperienze diverse, hanno un impatto reale sulla realtà della comunità. Il costante monitoraggio e la valutazione finale permette di verificare i risultati e di rimodulare i progetti con i
partner per ottenere un maggior impatto.